Qual è la migliore carta di debito Bitcoin per me?
Come scegliere il giusto fornitore di carte di debito Bitcoin?

Ci sono molte aziende e start-up che forniscono carte di debito bitcoin al giorno d’oggi come le criptovalute stanno guadagnando sempre più popolarità. Tuttavia, come possiamo fidarci di una compagnia casuale su internet che chiede i nostri soldi?

Ci sono alcuni punti che un titolare di carta di debito bitcoin potrebbe desiderare di cercare quando cerca il miglior fornitore. I fornitori di carte rivelano la maggior parte di queste informazioni sui loro siti, quindi basta solo leggerlo attentamente. Questo può far risparmiare un sacco di mal di testa per gli utenti di tutti i giorni, se li cercano prima di registrarsi per un servizio.

Ottieni informazioni di base sulla società emittente della carta
L’idea alla base di bitcion e del blockchain pubblico è sfiducia. Quindi i titolari di carte di debito bitcoin di solito sono clienti più sospettosi dei clienti di altri settori. Pertanto i fornitori devono convincere i loro futuri clienti che forniscono servizi legittimi e affidabili.

 

Icona XapoUna struttura proprietaria chiara e trasparente che può ottenere la fiducia dei futuri clienti. Una pecca che sul sito internet manca la sezione delle informazioni. Per quanto riguarda l’azienda La fiducia del cliente può essere facilmente risollevata con tali fondatori e proprietari che hanno una storia tracciabile nei sistemi di pagamento e nelle attività di criptovaluta, come nel caso di Xapo. Hanno anche azionisti al di fuori del proprietario e sono riusciti a raccogliere capitali abbastanza alti per sostenere ulteriormente la loro crescita.

Tuttavia, molti fornitori di carte di debito bitcoin devono ancora operare su tale scala, ma possono ancora dimostrare il loro impegno,  i fondatori stanno lavorando come dirigenti di livello C, come CEO, CTO e COO che assicurano che si occupino con attenzione al business.

Servizio fornito
Di solito i provider offrono molti più servizi di una semplice carta. Ognuno ha un portafoglio, ma per esempio CoinsBank, Cryptopay.me, Spectrocoin, Wirex, Xapo gestiscono i loro scambi di bitcoin consentendo l’acquisto diretto di bitcoin attraverso il loro sito web. Altrimenti l’utente deve possedere cripto prima di caricarli sulla rispettiva carta di debito bitcoin.

Carta di debito bitcoin AdvCashLe tre maggiori valute legali, come USD, EUR e GBP sono accettate da tutti i fornitori. La RUB è la quarta valuta più comune, gli utenti russi possono ordinare le carte di debito bitcoin di AdvCash in cui i conti sono denominati in RUB. Tuttavia, molti clienti dall’Asia e dai mercati emergenti potrebbero voler utilizzare anche altre valute. Per loro, Bitwala e CoinsBank offrono una soluzione. Di solito solo i bitcoin sono accettati, ma alcuni di questi offrono anche altre criptovalute come opzioni per gli account.

Le carte plastiche e virtuali sono sul mercato. Le carte di plastica possono essere utilizzate sia per prelievi bancomat che per acquisti online, le carte virtuali possono essere utilizzate solo online. Vale la pena controllare prima di firmare se il fornitore emette le carte di plastica o è disponibile solo un’opzione virtuale.

In molti provider di carte di debito bitcoin, gli utenti possono utilizzare i servizi anche senza la verifica dell’identità personale, sebbene con determinati limiti applicati. Questi limiti includono limiti giornalieri, mensili e di durata per prelievi di contanti o acquisti di punti vendita. Se qualcuno volesse usare anonimamente una carta di debito bitcoin, Coinizy lascia che lo facciano. In caso contrario, il processo di verifica viene effettuato presentando una prova di identità in un modulo di carta d’identità nazionale e una prova di residenza che può essere una bolletta di utenza degli ultimi 3 mesi nella maggior parte dei casi. Il tempo necessario per la verifica può variare molto, da un paio d’ore a persino 10 giorni, quindi tieni presente che se hai bisogno di uno stato verificato.

 

A manhattan il primo ristorante che accetta solo cripto

 

Quale carta di debito Bitcoin scegliere?
Carta di debito bitcoin di CoinsBank, i fornitori di carte di debito bitcoin operano di solito in circa 130 paesi nel mondo. A causa dei regolamenti e della legislazione, gli utenti negli Stati Uniti sono esclusi dai servizi, ad eccezione di CoinsBank che offre servizi limitati ai cittadini statunitensi.

I prezzi della spedizione delle carte di plastica è prevista in altre tasse, quindi la spedizione normale è solitamente gratuita, i fornitori richiedono circa 45-75 USD per l’opzione di consegna rapida.

Commissioni di transazione e pianificazione dei prezzi delle carte
Le spese iniziali per l’emissione delle carte vanno da 5 USD (Bitwala) a 20 USD (Xapo) con una media di 10 USD. Coinizy fornisce solo carte virtuali, ma costa solo 0,5 USD. CoinsBank offre in sé sei diversi tipi di carte tra cui scegliere.

La tassa di mantenimento mensile è di circa 1 USD. Essere inattivi con la carta su alcuni provider non è penalizzato, ma molti fanno pagare un costo aggiuntivo per essere inattivo. Gli utenti inattivi sono quelli che non effettuano transazioni anche una volta ogni due anni con la carta.

analisi completa carta di debito di coinsbank.com

I clienti possono caricare la carta con bonifici o bonifici SEPA per una commissione intorno allo 0,5% -1%. Alcuni fornitori applicano tariffe forfettarie, pertanto i clienti dovrebbero prestare attenzione al numero e all’ammontare dei fondi trasferiti dal conto pagamenti alla carta di debito. Esiste la possibilità di caricare e scaricare con fornitori di pagamento alternativi come Skrill, Neteller o PayPal alcune carte di debito bitcoin, tuttavia il prezzo è superiore a quello dei bonifici e molto ampio, può essere compreso tra 1% e 5% per transazioni.

I fornitori di carte di debito bitcoin traggono profitto quando l’utente sta effettuando transazioni con la carta. Anche se gli acquisti online sono generalmente gratuiti, ma alcuni possono addebitare commissioni anche su questo. ATM è sempre caricato d’altra parte. I prelievi di contanti domestici sono di circa 2-3 USD, i prelievi internazionali sono di 3-4 USD, è anche possibile che venga applicata una tariffa forfettaria oltre alle percentuali. Se la valuta di acquisto o di prelievo è diversa dalla valuta predefinita del conto, tutti i fornitori applicano un tasso di cambio extra del 3%.

Esperienza utente e feedback del cliente
Tutto inizia con una buona pagina di destinazione. Dovrebbe essere chiaro qual è il servizio e quanto costa. Il design stesso può dimostrare che è professionale o può distrarre i potenziali utenti in anticipo.

I clienti utilizzano il sito Web per trovare informazioni pertinenti sui servizi forniti. Oltre a una chiara struttura dei menu, anche le FAQ sono utili e tutti i provider dovrebbero includere una funzionalità di ricerca al suo interno. La soddisfazione del cliente dipende fortemente dai supporti forniti dagli emittenti di carte di debito bitcoin. Live chat, hotline, sistemi di biglietteria assicurano che i problemi vengano risolti rapidamente. Se la disponibilità del team di supporto e il solito tempo di risposta vengono forniti in anticipo, il cliente può gestire le proprie aspettative e rimanere più pazienti.

Non è troppo allettante se una semplice ricerca su Google del nome della società porta a forum bitcoin in cui le persone si lamentano dei servizi, il supporto accusa la compagnia di scam. Un utente insoddisfatto che urla su internet è sempre più rumoroso di quello soddisfatto. Questo può essere mitigato se il provider risolve questi problemi anche sui forum, assicurandosi che tutti siano sulla stessa pagina. Esistono siti di recensioni in cui gli utenti possono valutare i servizi, come TrustPilot.

La maggior parte dei provider dispone di app per smartphone per assicurarsi che gli utenti controllino le loro finanze sempre e ovunque. Di solito vengono fornite applicazioni androidi e iOS, ma gli utenti dei telefoni Windows potrebbero dover cercare ulteriormente, in quanto è disponibile solo per i client Spectrocoin.

TABELLA CRIPTOMONETE CON VARIAZIONE PREZZI E MARKETCAP

Bitcoin is a cryptocurrency and worldwide payment system. It is the first decentralized digital currency, as the system works without a central bank or single administrator. The network is peer-to-peer and transactions take place between users directly, without an intermediary. These transactions are verified by network nodes through the use of cryptography and recorded in a public distributed ledger called a blockchain.

Se l’articolo ti è stato utile o potrebbe essere utile a qualche tuo amco/conoscente, lascia un commento e condividi sui tuoi social favoriti.

  • BTC
  • Bitcoin
    (BTC)
  • Price
    6,348.32
  • Market Cap
    109,260,042,420.00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here